Visualizzazioni totali

Conoscere...

Urbex at Info! E' il blog di Elvira Macchiavelli dedicato ai luoghi abbandonati italiani. Visitate anche i link: www.esplorazioniurbane.it , Where Elvi production e Uzbazur su YouTube e Facebook.

Esplora il blog

Google+ Badge

sabato 2 marzo 2013

La ciminiera della cartiera


Visto che quando si è in viaggio un’esplorazione tira l’altra, meta indiscussa, nonché improvvisata è stata quella relativa alla vecchia cartiera di Tarquinia.
La cartiera in questione si trova inglobata da una zona di raccolta rifiuti presso il fiume Marta.
Al suo interno forti rumori di pennuti sporchi  eccheggiano:  non riescono ad uscire dalle vetrate della ex fabbrica. Ovunque gatti, ovunque polvere e muschio che ricopre di una esaltante decadenza questa nuova meta tutta da conoscere.

Sotto il dominio della Società Cartiere Centrali di Perugia, nei primi del Novecento la cartiera di Tarquinia fu costruita.

Si trova adesso come allora, in prossimità del fiume Marta, fonte principale di energia visto che lo stabilimento disponeva di una propria centrale idroelettrica.

Nello stabilimento si produceva principalmente carta paglia e rimase in attività sino agli anni Cinquanta. La cartiera forniva lavoro a circa 100 operai.


                                                                                              Elvira Macchiavelli


Nessun commento:

Posta un commento