Visualizzazioni totali

Conoscere...

Urbex at Info! E' il blog di Elvira Macchiavelli dedicato ai luoghi abbandonati italiani. Visitate anche i link: www.esplorazioniurbane.it , Where Elvi production e Uzbazur su YouTube e Facebook.

Esplora il blog

lunedì 11 novembre 2013

Passeggiata nel manicomio di V.


Le poche informazioni reperibili su questo grande ex manicomio del nord Italia sono veramente poche.

21 stabili posti ordinatamente su 125.124 metri quadrati, alcuni di essi ospitano la sede del 118 e l’Associazione Arpa. I lunghi viali alberati e l’ odore di umido degli edifici in abbandono accompagnano i percorsi della follia.
Il manicomio di V. è stato costruito nel 1930 e a ricordarlo non sono solo le ordinarie giornate psichiatriche ma anche l’episodio dell’eccidio di Vercelli’ del 12 maggio 1945: 75 furono i prigionieri fascisti uccisi nell’ex ospedale (e nell’orto di esso), da parte si un gruppo di partigiani. 





Nel complesso vi sono l'auditorium, probabilmente vittima di un incendio, le cucine (interamente smantellate), la chiesa, e gli immancabili reparti con le porte delle celle finalmente aperte.

Click here for the video



Particolare: le grate dei terrazzi

Elvira Macchiavelli












      

1 commento:

  1. Ciao. Vedo solo ora questo video. Mi piacerebbe sapere dove posso chiedere info per separe se si puo' ancora entrare in questo ex manicomio oppure sono state chiuse le entrate ( come ci e' successo qualche giorno fa in un altro ex manicomio). Grazie per una eventuale risposta.

    RispondiElimina